Eccellenza – Oggi l’ Irpinia in campo con Ariano, Serino e Solofra

0
3

Solofra – Oggi tre irpine in campo nell’anticipo dell’undicesima giornata del campionato di Eccellenza. Sono l’Ariano, il Serino e il Solofra. Gli ufitani ospitano al “Renzulli” una Giffonese con tre turni positivi, dei quali due vinti sul campo del Solofra e del Mons Taurus. Dunque un cliente tosto per la compagine del trainer Montanile.
“In campo saremo sempre impegnati come al solito – precisa il mister degli ufitani – vedo una buona condizione nel mio gruppo e cercheremo di fare risultato anche se la Giffonese fuori casa rende di più. Continueremo a praticare il gioco mostrato in campo anche quando per varie circostanze siamo stati sfortunati”. Al “Mariconda” il Serino cercherà di fermare un Baronissi a corrente alternata anche secon la Battipagliese segue il duo di testa Gelbison e Gragnano. “Mi auguro che i ragazzi fermino la Battipagliese – spera il Dg Marco Ingino – e lo deduco dall’ottimismo e dall’armonia presente nel gruppo. E’ in forse solo il difensore Balzano, per il resto scenderà in campo la squadra tipo ma toccherà al trainer Gargiulo decidere. Giocheremo alla giornata anche se la classifica ci vede ad un buon punto”.
Il Solofra sarà ospite del Vico Equense con un organico piuttosto rimaneggiato. Difatti Antuoni, Marigliano, Di Fiore e lo squalificato Bartiromo saranno assenti. Per il trainer in seconda, Enzo Battista, il terremoto avvenuto in società non ha toccato i ragazzi.
“Lo spogliatoio – spiega – è normale e al di fuori delle questioni societarie e poi sono ragazzi che non creano problemi. Certo la squadra, con quattro defezioni importanti, cercherà di dare il meglio in campo, onorerà la maglia”. Sul fronte societario tutto è in alto mare visto che Russo dice di non essere subentrato all’ ex Dg Luciano. (di Dante Grimaldi)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here