Eccellenza – Il riscatto di Casale: “Eclanese più forte di tutto”

0
2

Eccellenza – Sofferenza e tenacia sul volto provato di Antonio Casale dopo il blitz che ha consegnato all’Eclanese la terza permanenza di fila nel campionato di Eccellenza. Festa grande nello spogliatoio al triplice fischio per il massimo dirigente gialloblu, osannato dagli interpreti della titanica impresa cilentana. “Finalmente una soddisfazione enorme dopo otto mesi di continua sofferenza – confessa il presidente che in due anni di gestione ha salvato altrettante volte una squadra ad un passo dal baratro – Siamo stati più forti di tutte le avversità e le problematiche che si sono presentate sul nostro percorso. Ringrazio i ragazzi che ci hanno creduto fino in fondo. Hanno dimostrato attaccamento alla maglia. E’ una sensazione indescrivibile per me e per chi ha lottato al mio fianco per il bene dell’Eclanese”.
E’ stata anche la vittoria di Franco Iannuzzi: “Il suo contributo è stato determinante – evidenzia Casale – Ho sempre rimpianto di non averlo ingaggiato qualche partita prima. Ha fatto una scelta di cuore perché è molto legato alla figura di Ettore Sirignano con il quale anni fa aveva già raggiunto una salvezza. Ringrazio anche lui per averci condotto a questo traguardo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here