Eccellenza – Eclanese, Casale: “La squadra deve crederci ancora”

0
16
casale
casale

“Andremo a Scafati per fare risultato”. Antonio Casale, presidente dell’Eclanese, nonostante i 5 punti di distacco dalla Vis Ariano crede ancora nel miracolo.
“La squadra deve crederci – spiega Casale – a Scafati non ci regaleranno niente, sono in lotta per evitare lo spareggio con il Real Vico. Sarà una partita durissima ma nel calcio mai nulla è scontato. Combatteremo con tutte le nostre forze per portare a casa i tre punti anche se credo che, nonostante tutto, questa gara non sarà decisiva. Abbiamo infatti approntato un controricorso rispetto ai fatti di Campagna. Ho chiesto alla Disciplinare di essere ascoltato. Non si può condizionare il campionato di una squadra solo in base ad una dichiarazione arbitrale. I Carabinieri non sono intervenuti né hanno detto nulla ma sento l’esigenza di andare avanti non solo per i tre punti ma per rivendicare la nostra posizione in seguito ad un attacco vile da parte di un personaggio losco munito di daspo. Si fa tanta sensibilizzazione riguardo alla violenza negli stadi per poi riscontrare assoluta passività in merito a questi episodi mortificanti che non c’entrano nulla con il calcio. Ho del materiale fotografico che presenterò in appello, vedremo se anche a livello calcistico potremo perseguire speranze di ottenere quello che vogliamo fortemente. Dobbiamo continuare a fare il nostro dovere – conclude Casale – non è ancora detta l’ultima parola”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here