Eccellenza – Ebolitana: si dimette il presidente onorario Sorrentino

0
6

Il presidente onorario dell’Ebolitana Rino Sorrentino si è dimesso. Alla guida della società salernitana rimane solo soletto Armando Cicalese che tra l’altro è inibito fino al 31 marzo. Un vero e proprio colpo di scena ad Eboli al termine della gara vinta dalla squadra di casa contro la Real Irpinia. Il presidente Sorrentino lascia la squadra spargendo nubi sul futuro della società. Sorrentino più volte in passato ha alzato la voce per sollecitare istituzioni e imprenditori a dare una mano a lui e Cicalese nella difficile gestione di una società calcistica: “Da cinque anni siamo solo io e Cicalese a fare calcio ad Eboli”, ha spesso tuonato. Appelli rimasti inascoltati fino a ieri, quando c’è stato il colpo di scena da parte del presidente, che infine ha gettato la spugna.

Ecco le dichiarazioni del Sorrentino: “Lascio perché questo calcio non mi appartiene – ha spiegato – nonostante l’affetto e la simpatia che provo per questa società, ma quando una persona ricopre un certo ruolo, deve avere comportamenti coerenti”. Non c’è una diretta allusione a Cicalese ma è più probabile che ce l’abbia con qualche calciatore, come ha confermato lo stesso co-presidente, anche lui sorpreso dalle dimissioni del suo socio. Sembrerebbe comunque che Sorrentino abbia l’intenzione di dare il suo contributo economico fino alla fine della stagione. Il dopo Sorrentino è adesso un’incognita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here