Droga, un arrestato a Salerno fece affari con indagati del Nuovo Clan Partenio

Droga, un arrestato a Salerno fece affari con indagati del Nuovo Clan Partenio

20 Giugno 2020

di AnFan – Fra gli arrestati nell’indagine su un giro di droga a Salerno, c’è anche un 37enne albanese, finito in un’altra inchiesta sullo spaccio in cui sono coinvolti alcuni indagati del nuovo clan Partenio.
Si tratta di accertamenti relativi a una attività di vendita di droga che si sviluppava, principalmente, in Alta Irpinia. Ed era nata nel 2016 con un sequestro da novecento grammi di cocaina e undici chili di marijuana a Bagnoli Irpino.
I carabinieri di Salerno hanno indagato su broker salernitano che avrebbe facilitato l’acquisto di droga a diversi clan.
Le indagini sono iniziate nel 2017 e hanno scoperto un sistema che usava anche schede telefoniche intestate a persone ignare. Un’operazione che ha indagato, si legge nelle carte, su uno scontro che si stava per consumare per il controllo dello spaccio a Salerno.