Droga, scarcerato indagato. In cella la fidanzata

Droga, scarcerato indagato. In cella la fidanzata

9 Ottobre 2020

di Anfan – Arresti domiciliari per un 34enne di Luogosano e confermato l’arresto in carcere per la fidanzata 38enne, di Avellino, raggiunti da misura cautelare (proprio l’arresto in carcere), dopo che la Polizia del capoluogo irpino li aveva trovati, con oltre cinquanta bustine di cocaina in casa..

L’avvocato, Danilo Iacobacci, è riuscito a ottenere l’attenuazione della misura per uno dei due indagati. Intanto ieri, nello stesso giorno, mentre l’indagata veniva arrestata dalla Squadra antidroga della Questura di via Palatucci, diretta dall’ispettore superiore, Roberto De Fazio, anche il fratello 47enne, finiva in carcere in una operazione dei carabinieri. I militari del comando provinciale hanno eseguito diciannove misure cautelari. Domani il 47enne, anche lui difeso dall’avvocato Iacobacci, sarà interrogato dal gip, Fabrizio Ciccone, e avrà l’occasione di offrire la sua versione dei fatti.