Droga a Santo Stefano: patteggia e torna libero

Droga a Santo Stefano: patteggia e torna libero

14 Ottobre 2020

di AnFan – Il 18enne di Santo Stefano del Sole (Avellino), arrestato ieri dai carabinieri di Serino e da quelli di Salza Irpina con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio, ha patteggiato a un anno e due mesi di reclusione ed è tornato in libertà. I militari avevano sequestrato duecentocinquanta grammi di marijuana, del materiale usato per confezionare la droga (bustine di cellophane, forbici e bilancino di precisione), due piante di cannabis in fioritura.

Il ragazzo, questa mattina, è stato giudicato con rito direttissimo. L’avvocato, Stefano Vozella, ha avanzato proposta di patteggiamento, accolta dal vpo in aula e poi dal giudice, Sonia Matarazzo. Grazie alla pena sospesa, il ragazzo è tornato in libertà.