Dove va la nostra acqua: il 1 ottobre se ne discute con Giuditta

0
5

Baiano – Dove va la nostra acqua? Un interrogativo legittimo a cui gli addetti al mestiere cercheranno di dare esaustive risposte nel corso dell’incontro organizzato per il prossimo 1 ottobre alle ore 10.30 a Baiano dal circolo ‘L’Incontro’. Un convegno concentrato sul futuro del Consorzio di Bacino Avella-Baiano-Sperone sull’utilizzo delle risorse idriche avellane. Parteciperanno: l’on. Pasquale Giuditta, presidente Ato Calore Irpino; Sabatino De Laurentiis, relatore del circolo L’Incontro; Domenico Salvi, sindaco di Avella; Enzo Cavaccini, sindaco di Baiano e Salvatore Alaia, primo cittadino di Sperone. “Consapevoli che l’acqua rappresenta una risorsa di primaria importanza per il progresso civile e socio-economico delle comunità – ha spiegato Salvatore Alaia – abbiamo deciso di promuovere ogni azione utile di concertazione finalizzata alla realizzazione di un organismo autonomo che sia in grado di ridefinire politiche mirate per la gestione del servizio idrico su base locale. Il riferimento, paradigma dell’azione locale, è la territorialità, l’omogeneità della nostra terra ma soprattutto la tutela di un bene prezioso di cui disponiamo a vantaggio delle comunità. La nostra acqua va dove noi stessi la conduciamo non solo attraverso l’azione politica ma con la nostra responsabilità di uomini e amministratori. Sarebbe davvero il caso di dire: portiamo l’acqua al nostro mulino’”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here