Domicella, lavorava in nero al confezionamento abiti: scattano le multe

0
167
carabinieri
carabinieri

I carabinieri scoprono un operaio in nero in una azienda della zona industriale di Domicella, in provincia di Avellino.

I carabinieri della Compagnia di Baiano hanno eseguito diversi controlli alle numerose aziende presenti nel centro del Vallo Lauro al fine di verificare il rispetto della normativa in materia di sicurezza e igiene sui luoghi di lavoro nonché per contrastare il fenomeno dell’impiego della manodopera irregolare.

In particolare, i militari della Stazione di Marzano di Nola, unitamente ai carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Avellino, durante i controlli presso le diverse aziende hanno riscontrato svariate violazioni amministrative e penali.

Nella circostanza è stato individuato un lavoratore in nero impiegato in un’impresa specializzata nel confezionamento di abiti.

Al termine del controllo, al titolare dell’opificio, sono state contestate violazioni amministrative per un totale di 6.000,00 euro circa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here