Discarica abusiva con rifiuti pericolosi a due passi dal centro, blitz della Finanza a Bonito

Discarica abusiva con rifiuti pericolosi a due passi dal centro, blitz della Finanza a Bonito

18 Novembre 2020

Discarica abusiva con rifiuti pericolosi a due passi dal centro, blitz della Finanza a Bonito. Ad operare, gli uomini della compagnia di Ariano Irpino che hanno sequestrato una vasta superfice di circa 10.300 mq.

Le fiamme gialle hanno ritrovato rifiuti speciali e non, abbandonati sul suolo in maniera incontrollata, tra cui carcasse di attrezzature in metalli di grandi dimensioni, copertoni di veicoli, pneumatici usurati, cumuli di conglomerati bituminosi, bidoni di plastica, materiale ferroso, plastico e vetro di varie dimensioni. Tra i rifiuti pericolosi, anche delle vasche di eternit.

Il materiale rinvenuto è stato probabilmente accumulato nel corso del tempo, in maniera illecita. Questa pratica, oltre a deturpare gravemente il territorio, può provocare irreparabili contaminazioni del suolo ed alle falde acquifere sottostanti, costituendo un grave rischio per la salute.