Diplomi falsi alla Cisl, continuano le perquisizioni

0
29

Procedono le indagini relative ai diplomi falsi che avrebbe rilasciato un collaboratore della Cisl di Avellino, garantendo ai potenziali clienti, l’inserimento nelle graduatorie del personale ATA.

Dopo i sopralluoghi del 6 novembre tenutisi presso la sede della Cisl di Avellino e presso l’abitazione del collaboratore Perillo, nella giornata di oggi la Procura di Avellino continua ad indagare effettuando altre 3 perquisizioni.

Una delle quali è avvenuta presso l’abitazione di un altro collaboratore che sembrerebbe coinvolto.

Due perquisizioni hanno riguardato due istituzioni scolastiche, le quali potrebbero essere implicate nel rilascio delle certificazioni fasulle.