Difformità sull’esecuzione di alcuni lavori: denunciate tre persone

0
1000

I Carabinieri della Stazione Forestale di Castel Baronia hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino tre persone ritenute responsabili dei reati di distruzione o deterioramento di bellezze naturali e dell’habitat all’interno di un sito protetto.

Dall’attività eseguita in agro del comune di Castel Baronia unitamente ai colleghi della Stazione Forestale di Lacedonia nonché a personale del Genio Civile di Ariano Irpino e del locale Ufficio Tecnico Comunale, sono emerse delle difformità circa l’esecuzione dei lavori di abbassamento di parte del piazzale di una cava di ghiaia (in relazione al decreto dirigenziale autorizzativo riguardante il recupero ambientale della stessa cava, ubicata in “zona di protezione speciale”) nonché la mancanza della prevista Valutazione di Incidenza Ambientale.

All’esito delle verifiche, è stato decretato dall’ufficio competente l’“avvio di sospensione dei lavori”, con successiva irrogazione della sanzione amministrativa.