Diego morto a tre anni: la famiglia era originaria dell’Irpinia

Diego morto a tre anni: la famiglia era originaria dell’Irpinia

28 Marzo 2020

di AnFan – Dramma a Metaponto in provincia di Matera. Dove questa mattina, lungo il greto del fiume Bradano, è stato ritrovato il corpo di Diego, bimbo di tre anni, scomparso da casa ieri mattina. Quando i genitori, originari di Greci (Avellino), imprenditori agricoli, avevano avvisato i soccorsi. Una task force che ha visto impegnati carabinieri della zona, vigili del fuoco, sommozzatori e cani molecolari del Nucleo Cinofili di Firenze. Anche in programma Chi l’ha visto aveva rilanciato l’appello per cercare il bambino.

Una storia vissuta con grande apprensione, anche qui in Irpinia dove abita uno dei nonni del piccolo Diego. Purtroppo, questa mattina, il ritrovamento del corpo ha cancellato ogni speranza. Il magistrato di turno ha disposto l’autopsia. L’esame irripetibile dovrà chiarire le cause del decesso. E accertare la prima ricostruzione investigativa: morte per annegamento.