De Luca: “Indosserò la mascherina fino ad ottobre”

De Luca: “Indosserò la mascherina fino ad ottobre”

22 Giugno 2020

“Il rigore ha salvato la nostra regione e oggi siamo in pratica al contagio zero. Siamo in estate e ci è sembrato ragionevole rendere facoltativo l’uso della mascherina, ma resta obbligatorio portarla con sé e indossarla nei luoghi chiusi o dove ci sono assembramenti. Io, comunque, continuerò ad indossarla fino a ottobre per dare il buon esempio. Invito i cittadini a fare altrettanto”.

Così il governatore della Campania Vincenzo De Luca intervenendo, a margine della consegna del cantiere per la stazione Di Vittorio della metropolitana di Napoli, in merito all’ordinanza regionale che da quest’oggi rende facoltativo l’uso delle mascherine all’aperto. “Da oggi in poi – ha aggiunto – è decisivo il senso di responsabilità delle singole persone, perché non ci saranno più controlli capillari”.

“Manterremo gli ospedali dedicati al Covid ma avremo una flessibilità. Strutture come il Loreto mare ritornano esattamente come prima, fermo restando che dobbiamo essere pronti a riconvertire, nel giro di 48 ore, gli ospedali in centri Covid”.

“Devono riprendere le attività normali – ha assicurato il presidente della Regione – e gli interventi chirurgici ordinari. Manteniamo comunque alcun strutture riservate al Covid, mi riferisco agli ospedali modulari come quello dell’ospedale del Mare di Napoli che può ospitare pazienti Covid non per forza in terapia intensiva. Continuiamo a garantire i tamponi per il personale medico e i pazienti, anche se sono ricoverati per tutt’altre ragioni”.