De Lieto (Li.si.po.): “Plauso all’Arma dei Carabinieri che ha  assestato un duro colpo a trafficanti e spacciatori”

De Lieto (Li.si.po.): “Plauso all’Arma dei Carabinieri che ha assestato un duro colpo a trafficanti e spacciatori”

4 Giugno 2015

“Una brillante operazione dell’Arma dei Carabinieri, ha assestato un duro colpo ad una folta banda di trafficanti e spacciatori di droga, che operava nel solofrano ed in altre aree della Campania. Gli spacciatori solofrani, rifornivano di droga anche giovani avellinesi, e comunque, le indagini hanno evidenziato un’attività criminale molto intensa. Questa operazione dei Carabinieri, dimostra che il consumo e lo spaccio di droga, sono sempre fenomeni di triste attualità, un fenomeno che non va sottovalutato, ma combattuto senza tregua”. Così il Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.) tramite le parole del Presidente Nazionale Antonio de Lieto.

 

“Questo fenomeno deve essere stroncato, con la massima energia, senza tentennamenti. Nell’apparentemente tranquilla provincia di Avellino, fenomeni di piccola e media criminalità, si mischiano, appunto, con lo spaccio ed il traffico di stupefacenti che, evidentemente, garantiscono consistenti e sicuri guadagni. Lo spaccio di stupefacenti, come altre attività criminali, si combatte efficacemente, a giudizio del LI.SI.PO. – ha continuato de Lieto – anche attraverso una capillare presenza sul territorio, delle Forze di Polizia.

 

A giudizio del Libero Sindacato di Polizia – ha concluso de Lieto – è indispensabile colpire senza tregua, il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti ed in particolare, deve essere intensificata l’attività di controllo, presso istituti scolastici o luogo di aggregazione di giovani, proprio per stroncare il tentativo degli spacciatori, di allargare il “giro” ed aumentare così, i loro guadagni”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

<