Dall’Irpinia arcobaleni contro il Coronavirus

Dall’Irpinia arcobaleni contro il Coronavirus

11 Marzo 2020

di Andrea Fantucchio – Arcobaleni contro il Coronavirus. L’iniziativa nazionale si diffonde anche in Irpinia. E parte dal piccolo comune di Teora. Dove i bambini hanno colorato striscioni e cartelli da appendere sui balconi. Verranno esposti sabato 14 marzo. Quando è in programma un “flash mob” virtuale che coinvolgerà persone di tutta Italia.

Un progetto che si è diffuso attraverso i social network raccogliendo migliaia di adesioni. Un modo per restare collegati e vicini, nonostante il duro periodo imposto dalla diffusione del Coronavirus e dalla necessità di arginarla.

L’iniziativa consiste nel coinvolgere i più piccoli, spingendoli a disegnare su un cartellone o un lenzuolo un grande arcabaleno. Da corredare con il messaggio di speranza: “Andrà tutto bene”.