Dal 15 novembre l’obbligo degli pneumatici invernali alle auto o catene da neve a bordo

0
1435
gomme auto
gomme auto

Dal 15 novembre 2023 fino al 15 aprile 2024 vige l’obbligo degli pneumatici invernali alle auto o catene da neve a bordo.

Sono previste sanzioni per automobilisti sprovvisti, da un minimo di 42 euro a un massimo di 173 euro nei centri abitati, da 87 a 344 euro fuori dal centro urbano, mentre su autostrada va da un minimo di 80 euro a un massimo di 318 euro.

L’obbligo riguarderà: il Raccordo Autostradale di Avellino (RA2); il Raccordo Autostradale di Benevento (RA9); la strada statale 19 “delle Calabrie”; la strada statale 19/Ter “Dorsale Aulettese”; la Tangenziale Ovest di Benevento (SS752); la strada statale 87 “Sannitica”; la strada statale 372 “Telesina”; la strada statale 212 “della Val Fortore”; la strada statale 212/Var “Variante di Pietrelcina”; la strada statale 369 “Appulo Fortorina”; la strada statale 90/bis “delle Puglie”; la strada statale 90 “delle Puglie”; la strada statale 303 “del Formicoso”; la strada statale 425 “di Sant’Angelo dei Lombardi”; la strada statale 400 “di Castelvetere”; la strada statale 401 “dell’Alto Ofanto e del Vulture”; la strada statale 7 “Via Appia”; la strada statale 7dir/C “Via Appia”; la strada statale 691 “Fondo Valle del Sele”; la strada statale 91 “della Valle del Sele”; la strada statale 7bis “di Terra di Lavoro”; la strada statale 166 “degli Alburni”; la strada statale 18/Var “Cilentana” e infine la strada statale 517/Var “Bussentina”.