Da Montella a Roma, promozione per il Maggiore De Paola

Da Montella a Roma, promozione per il Maggiore De Paola

29 Agosto 2020

Da Montella a Roma, promozione per il Maggiore De Paola. Oggi è l’ultimo giorno di servizio in Irpinia. Un anno dopo la promozione al grado superiore di Maggiore dell’Arma dei Carabinieri, Rocco De Paola approda alla Direzione Generale per il Personale Militare del Ministero della Difesa.

44enne di origini salernitane, ha frequentato dapprima la Scuola Marescialli e Brigadieri e, successivamente, la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma, con la nomina al grado di Sottotenente nell’anno 2005.

Laureato in giurisprudenza, l’Ufficiale ha prestato servizio in Calabria, dove ha comandato il Nucleo Operativo e Radiomobile di Sellia Marina (CZ), e poi in Basilicata quale Comandante della Compagnia Carabinieri di Viaggiano (PZ) ove è rimasto fino all’agosto del 2017 allorquando ha assunto il Comando della Compagnia Carabinieri di Montella.

Sposato e padre di due bambini, nel corso della sua carriera ha ricevuto vari encomi ed elogi per brillanti operazioni portate a termine per attività di contrasto alla criminalità comune ed organizzata.

Già da lunedì il Maggiore De Paola sarà quindi a Roma per il nuovo e prestigioso incarico: in tanti, avendo appreso la notizia, lo stanno salutando manifestando stima e gratitudine verso un uomo e un Carabiniere che sicuramente ha lasciato il segno nella comunità altirpina.