Covid, sequestrata salma dell’ospite di una Rsa irpina

Covid, sequestrata salma dell’ospite di una Rsa irpina

14 Novembre 2020

di AnFan – Procede l’indagine sulla Residenza per anziani Villa Clementina di Volturara Irpina (Avellino). Gli inquirenti hanno disposto il sequestro della salma all’obitorio di un 85enne di Montemarano. Sarà eseguito il test molecolare per accertare la positività al Covid-19. L’anziano era risultato positivo a un primo tampone eseguito a fine ottobre.

Giorni fa nella struttura irpina erano 72 i contagiati tra personale e pazienti. Per la maggior parte asintomatici. Erano comunque scattate, come da prassi, le verifiche da parte dell’autorità inquirente.

Non l’unico caso registrato in una struttura di assistenza per anziani in Irpinia. Casi analoghi si sono accaduti a Nusco e a Mirabella Eclano. Gli anziani sono purtroppo i più vulnerabili al virus, come dimostrato dai dati su mortalità e tasso di diffusione del contagio.