Covid, due morti al “Moscati” di Avellino

Covid, due morti al “Moscati” di Avellino

29 Aprile 2021

Sono deceduti questo pomeriggio, nella terapia subintensiva del Covid Hospital dell’Azienda Moscati, due pazienti: un 66enne di Avellino, ricoverato dal 17 marzo, e una donna di 76 anni di Cervinara, ricoverata dal 14 aprile.

Nelle aree Covid dell’Azienda ospedaliera Moscati risultano ricoverati 63 pazienti: 10 in terapia intensiva, 27 nelle aree verde e gialla del Covid Hospital, 6 nell’Unità operativa di Medicina d’Urgenza, 9 nell’Unità operativa di Malattie Infettive e 11 nel plesso ospedaliero di Solofra.