Covid, boom di dimessi al Moscati. Il punto sui ricoveri

0
13

Tra sabato e domenica scorsi sono stati dimessi dal plesso ospedaliero di Solofra dell’Azienda Moscati 7 pazienti: una 63enne di Avellino, una 85enne di Cesinali (Av), una 67enne di Rotondi (Av), una 73enne di Torre le Nocelle (Av), un 63enne di San Nicola Manfredi (Bn), un 51enne di Mercogliano (Av) e un 54enne di Milano.

Nelle aree Covid dell’Azienda Moscati risultano al momento ricoverati 29 pazienti: 7 in terapia intensiva, 10 nelle aree verde e gialla del Covid Hospital, 3 nell’Unità operativa di Medicina d’Urgenza e 9 nel plesso ospedaliero di Solofra.

Articolo precedenteRapinano due persone travestiti da spazzini: un arresto, complice ricercato
Articolo successivoCovid, vaccini: il report del 23 maggio in Irpinia
Giornalista. Ottimo. Leva (calcistica) dell’86. Sono laureato in Scienze Politiche all’Ateneo di Salerno con tesi in Diritto Amministrativo Europeo e un Master di II livello in Economia e Gestione delle Imprese. Ma la mia è una vita dedicata allo sport, più precisamente al calcio. A raccontarlo ho cominciato sin da piccolo e con Irpinianews, il giornale online al quale mi sento più affine, sto diventando grande. Da due anni in forza alla redazione, prima come cronista di calcio minore e successivamente, anche come inviato, a seguire le vicende dell’Avellino Calcio. Il web è il mio mondo, mi piace catturare e offrire notizie in tempo reale. Ho lavorato presso l’ufficio stampa del Comune di Salerno, con l’agenzia di stampa Mediapress, ho preso confidenza con il mondo dei social network e della condivisione di informazioni.