Coronavirus, si va verso i campionati a porte chiuse. Anche per Avellino-Ternana

1
4

“Si va verso un provvedimento di questo genere, a porte chiuse, sempre nel rispetto della salute di tutti“. E’ quanto dichiarato stamane dal ministro dello Sport Vincenzo Spadafora in uscita da Palazzo Chigi.

Provvedimento che non riguarderà soltanto il campionato di Serie A, bensì tutte le manifestazioni sportive, compreso il torneo di Lega Pro. Di conseguenza anche Avellino-Ternana, programmata per domenica alle 17:30 allo stadio Partenio-Lombardi, dovrebbe svolgersi senza tifosi.

Manca ancora l’ufficialità, ma tutto sembra procedere verso questa direzione, per far sì che i campionati non slittino troppo in là.

Il calcio, dunque, continua ma senza il suo pubblico.