Coronavirus, obbligo mascherina in discoteche. Nuova ordinanza Regione Puglia

Coronavirus, obbligo mascherina in discoteche. Nuova ordinanza Regione Puglia

13 Agosto 2020

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ieri sera ha emanato un’ordinanza contenente misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 e che obbliga all’uso delle mascherine in luoghi all’aperto come discoteche, sale da ballo e locali simili, in cui non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza di almeno un metro.

L’obbligo è di “esclusiva responsabilità personale dei medesimi soggetti obbligati”, si legge nell’ordinanza. “Non sono soggetti all’obbligo i bambini al di sotto dei sei anni, nonché i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina”.

“Gli esercenti, all’ingresso dei predetti locali, hanno l’obbligo di rilevare la temperatura corporea impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5°, nonché di predisporre una adeguata informazione sulle misure di prevenzione”.

“Rimangono ferme tutte le altre misure relative alle attività di intrattenimento danzante all’aperto di cui  alle Linee Guida regionali adottate con ordinanza 283 del 2020”.