Coronavirus: la seconda ondata peggiore della prima in Irpinia. Da agosto ad oggi si contano 68 morti. Superati i 5mila positivi

Coronavirus: la seconda ondata peggiore della prima in Irpinia. Da agosto ad oggi si contano 68 morti. Superati i 5mila positivi

18 Novembre 2020

Alfredo Picariello – La seconda ondata peggiore della prima in Irpinia. Da agosto ad oggi si contano 68 morti per coronavirus. Tra ieri ed oggi, fino a questo momento, ben 11 decessi. 54 le persone che si sono spente al “Moscati” di Avellino, 2 al “Rummo” di Benevento e 12 al “Frangipane” di Ariano Irpino. Una lunga scia di morte, purtroppo.

Il totale di positivi da luglio ha sfondato il tetto di cinquemila. Con i 124 di oggi, si è arrivati a quota 5.039, compresi decessi e guariti. Ben 718 ad Avellino.