Coronavirus, la Lega Solofra dona 4mila mascherine al proprio sito e 1000 al Moscati

Coronavirus, la Lega Solofra dona 4mila mascherine al proprio sito e 1000 al Moscati

18 Aprile 2020

Emergenza coronavirus, la Lega Solofra tende mano all’Irpinia.

Il coordinamento cittadino del partito di Salvini ha donato alla città di Solofra 4mila mascherine. I dispositivi di protezione sono stati messi nelle mani del sindaco Michele Vignola. Sarà poi il comune – secondo criteri individuati da Palazzo Orsini – a provvedere alla distribuzione.

Altre mille mascherine sono state donate all’ospedale Frangipane di Ariano irpino, mille alla città ospedaliera “Moscati” di Avellino e 500 all’ospedale Landolfi di Solofra.

“In una fase emergenziale quale quella che stiamo vivendo – spiegano Orsola De Stefano consigliere comunale di opposizione a Solofra ed il coordinatore cittadino della Lega promotori dell’iniziativa – a prevalere deve essere lo spirito di collaborazione istituzionale. Pur nel rispetto dell’identità politica di ognuno”.

Ed ancora. “Oggi l’Irpinia ed i suoi hanno bisogno di aiuto per vincere la battaglia contro il covid-19. E questo deve essere l’obiettivo che tutti insieme dobbiamo perseguire. La Lega Solofra sta facendo la sua parte”