Coronavirus, in Irpinia deceduto un altro medico. Il ginecologo della Malzoni Leonardo Nargi

Coronavirus, in Irpinia deceduto un altro medico. Il ginecologo della Malzoni Leonardo Nargi

23 Dicembre 2020

Dopo la morte di Claudio Magliocca e di Sergio Pascale, un altro medico è deceduto in Irpinia a causa del Coronavirus. Si tratta di Leonardo Nargi, 71 anni, ginecologo, da decenni legato al reparto d’ostreticia della Clinica Malzoni, e zio dell’attuale vicesindaca del Comune di Avellino.

Il medico è spirato stamane al Covid Hospital del Moscati, dove era ricoverato dall’8 novembre. Il 19 dicembre era stato invece trasferito nel reparto di terapia intensiva.

Sempre presso il nosocomio di Contrada Amoretta sono deceduti questa mattina altri due pazienti positivi al virus. Si tratta di una 78enne di Rotondi e di una 81enne di San Nicola Baronia. La prima era ricoverata dal 13 dicembre e il 18 era stata trasferita in terapia intensiva. L’anziana era ricoverata in terapia subintensiva dall’11 novembre.