Coronavirus, il giorno più nero per l’Irpinia: 25 positivi con 4 decessi – L’INFOGRAFICA

1
17

Renato Spiniello – E’ il giorno più nero per l’Irpinia da quando è scoppiata la pandemia. La giornata di oggi si chiude con 25 nuove positività tra cui quattro decessi: si tratta di un sacerdote 86enne di Ariano Irpino, ricoverato dal 14 marzo presso l’Unità Operativa di Medicina d’Urgenza, di un 89enne di Flumeri, ricoverato dal 15 marzo in Medicina Interna e di un 86enne di Greci, ricoverato dal 6 marzo in Medicina Interna, tutti pazienti pluripatologici ricoverati al “Moscati”.

Tra i deceduti anche un 84enne di Bonito, ricoverati al Frangipane di Ariano Irpino, dove si contano la metà dei casi totali irpini di covid-19. Il totale dei decessi sale a 10, mentre la conta dei casi positivi ora è a 124.

DI SEGUITO TUTTI I CASI COMUNE PER COMUNE:

Ariano Irpino: 62 positivi (4 decessi)

Avellino: 8 positivi

Flumeri: 6 positivi (1 decesso)

Mirabella Eclano: 4 positivi (1 decesso)

Mercogliano: 4 positivi

Chiusano San Domenico: 4 positivi

Venticano: 3 positivi (1 decesso)

Monteforte Irpino: 3 positivi

Solofra: 3 positivi

Gesualdo: 2 positivi

Grottaminarda: 2 positivi

Lauro: 2 positivi

Villanova del Battista: 2 positivi (1 decesso)

Sant’Angelo de Lombardi: 2 positivi

Forino: 2 positivi

Savignano Irpino: 2 positivi

Scampitella: 2 positivi

Montecalvo: 1 positivo

San Martino Valle Caudina: 1 positivo

Bonito: 1 positivo (1 decesso)

Greci: 1 positivo (1 decesso)

Montefredane: 1 positivo

Taurasi: 1 positivo

Bagnoli: 1 positivo

Melito Irpino: 1 positivo

Vallesaccarda: 1 positivo

San Michele di Serino: 1 positivo

Castel Baronia: 1 positivo

Cesinali: 1 positivo