Coronavirus, Campania: De Luca minaccia chiusura della regione

Coronavirus, Campania: De Luca minaccia chiusura della regione

21 Agosto 2020

La crescita dei contagi da Covid-19 preoccupa non poco Vincenzo De Luca, che ha minacciato la possibilità di vietare l’ingresso in Campania dalle altre regioni d’Italia.

“Con l’ordinanza del 12 agosto – dichiara il Governatore -, abbiamo anticipato le scelte del governo anche stavolta. Ho assistito con turbamento al fatto che alcune regioni del Nord non abbiano fatto controlli. Abbiamo deciso di fare i controlli a chiunque venga dall’estero e da qualsiasi paese. Da ieri abbiamo iniziato a fare i controlli all’aeroporto di Capodichino al di là dei quattro Paesi indicati dal Governo”. 

“Oggi si sono registrati, in Campania, altri 68 contagi da coronavirus. Valuteremo – conclude De Luca -, se chiedere al governo di limitare nuovamente la mobilità fra regioni. Ci regoleremo sull’avanzare dei contagi anche nelle altre regioni”.