Coppa Italia – Cervinara sconfitto di misura dalla Palmese

0
6

Un episodio condanna alla sconfitta il Cervinara contro la Palmese nel remake della finale play-off di tre anni fa. Il risultato di 1-0 in favore dei rossoneri penalizza la formazione di Buono, venuta fuori alla distanza nella ripresa e vicina in più di un’occasione al gol del pari. Parte meglio la Palmese, che non va oltre uno sterile possesso palla ma al 28′ passa: su azione d’angolo la spizzata del baby Sepe deviata da Petecca inganna Peruggio e si insacca alle sue spalle. Lo svantaggio sveglia i padroni di casa, che mettono in mostra una condizione fisica invidiabile e producono palle gol. Come nell’occasione capitata sui piedi di Mortelliti, che grazia Merone davanti alla porta. Nella ripresa continua il forcing cervinarese con ortone, Lombardi, Petecca e Morcone a turno vicini alla segnatura. La Palmese resiste ed incassa più di metà qualificazione ai sedicesimi. Buona la prima per Soviero, che gode anche per gli acquisti sul mercato. Noviello e Moccia hanno firmato, mentre si attende la fumata bianca per Palmieri.

Cervinara: Peruggio, Pace, Clemente Mariano (10′ Cioffi), Petecca, Pandolfi, Iachetta, Mortelliti (80′ Lombardi), Velotti, Portone, Miele (65′ Cretella), Morcone.
A disp.: Piscopo, Ruggiero, Clemente Mario, Puccio.
All.: Buono
Palmese: Merone, Minervino, Addeo M., Della Marca A., Addeo G., La Marca, Sepe, Aveta (60′ Arianna), Nappi A. (90′ Matera), Della Marca G. (62′ Pedalino), Ambrosino.
A disp.: Longobardi, Nappi C., Urna, Pacia.
All.: Soviero
Arbitro: Donato Giancarlo Cirillo della sezione di Salerno
Marcatori: 28′ Sepe
Note: ammoniti Nappi A., Della Marca G., Merone (P), Cioffi, Portone, Iachetta (C).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here