Controlli ad attività commerciali e ditte per allevamento e macellazioni: oltre 5mila euro di sanzioni

Controlli ad attività commerciali e ditte per allevamento e macellazioni: oltre 5mila euro di sanzioni

31 Ottobre 2019

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio predisposti dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

In particolare negli ultimi giorni, i Carabinieri della Stazione Forestale di Ariano Irpino, unitamente a quelli della Stazione Carabinieri Forestale di Mirabella Eclano e della Stazione di Castel Baronia, hanno eseguito una serie di controlli ad attività commerciali ed elevato una sanzione amministrativa di 3 mila euro a carico della titolare di un negozio cinese per irregolarità amministrative attinenti la non conformità di giocattoli privi di avvertenze in lingua italiana. Sottoposti a sequestro oltre 80 articoli per un valore complessivo di circa 100 euro.

Ancora, i Carabinieri della Stazione Forestale di Sant’Angelo dei Lombardi, unitamente ai colleghi del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale e dalle Stazione Forestale di Volturara Irpina, a seguito di accesso ispettivo ad una ditta per allevamento e macellazione di bestiame, hanno accertato irregolarità amministrative circa incompleta compilazione dei registri di carico e scarico dei rifiuti. Pertanto a carico del titolare è stata elevata sanzione amministrativa per oltre 2mila euro.