Contrasto ai furti, allontanate quattro persone con foglio di via

0
12

Prosegue l’azione dei Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio predisposti dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Nell’ambito dei regolari servizi di perlustrazione del territorio altoirpino, i Carabinieri hanno proceduto al controllo di un’autovettura che si aggirava nei pressi del centro abitato di Sant’Andrea di Conza, con a bordo due cittadini stranieri e un italiano, tutti residenti nel potentino. Insospettiti per la presenza di quel mezzo in quella zona, i militari dell’Arma hanno subito proceduto a fermare il veicolo ed a identificarne gli occupanti. Dagli accertamenti è emerso che tutti avevano a loro carico svariati precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. Poiché i tre non riuscivano a fornire alcun valido motivo circa la loro presenza in quel luogo, venivano allontanati con foglio di via obbligatorio.

Stessa sorte è toccata ad un 46enne residente nel napoletano e sorpreso in Conza della Campania, mentre si aggirava a piedi per le vie di quel centro abitato. Anch’egli aveva a suo carico numerosi precedenti di polizia e non sapeva dare alcuna giustificazione circa la sua presenza in quel comune.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here