Continuano ad Avellino i seminari informativi sulla questione gender

0
66

Continuano ad Avellino i seminari informativi sulla questione gender. Questa volta l’appuntamento è presso la Parrocchia di S. Maria delle Grazie – Rampa S. Maria delle Grazie – martedì prossimo 25 ottobre 2016 alle ore 19.30
“Quella del gender rappresenta oggi una delle sfide più grandi per l’uomo contemporaneo.

Si tratta di una delle ideologie più perniciose per l’uomo, a causa dell’attacco violento e diretto ai fondamenti dell’antropologia, con la messa in discussione dell’esistenza stessa di una natura umana sulla quale si fondano i valori principali ai quali l’uomo da sempre si ispira. Un’ideologia, quella del gender, che opera una vera e propria negazione della realtà, affermando che l’identità sessuale (maschio o femmina) di una persona non sarebbe più una dimensione determinante ma un elemento accessorio della personalità che non dipenderebbe dal sesso con cui una persona nasce ma da una scelta totalmente libera e fluida, condizionata anche dalla cultura della società in cui si vive”.

In questo contesto, il Comitato Difendiamo i Nostri Figli – sezione di Avellino – e l’Associazione Genitori Irpini organizzano il terzo seminario informativo rivolto a genitori, educatori e cittadinanza tutta al fine di evitare che dietro la scusa dell’abbattimento di stereotipi negativi e del contrasto alla discriminazione e al bullismo – con i quali tutti ci troviamo d’accordo – si nasconda una manipolazione educaƟva che, con la pretesa di modernità, spinge bambini, giovani e meno giovani a rinnegare certezze e valori.

Anche questa volta i relatori saranno: la dott.ssa Marina Carrese, giornalista e membro del Comitato Difendiamo i Nostri Figli sezione di Salerno, ed il Dott. Raffaele Saracino, membro del Comitato Difendiamo i Nostri Figli sezione di Avellino.

La cittadinanza tutta è invitata a partecipare.