Consigli per gli Amici Virtuali, quando gli auguri sono OnLine

0
15

Nel corso della vita ci sono date che restano impresse per sempre nella mente e nel cuore di ciascuno di noi ma esistono anche quelle di memoria collettiva che hanno cambiato il corso della storia. Negli ultimi anni, ad esempio, dal 4 febbraio 2004 è mutato il modo di comunicare in tutto il mondo: tredici anni nasceva il social network “Facebook”.

Da allora sono cambiate le modalità di scrivere, di rapportarsi con gli altri ed anche le regole basilari nel vivere una storia d’amore. È scomparsa, difatti, la classica dichiarazione timidamente affidata ad lettera scritta a mano o la consuetudine di regalare rose rosse all’amata così come è cambiato il modo comunicare agli altri il proprio matrimonio.

Oggi basta connettersi a Facebook e modificare il proprio stato da “fidanzato ufficialmente” a “sposato” o è sufficiente che gli ospiti del ricevimento postino una foto della cerimonia sul proprio profilo per far sì che la notizia delle nozze si diffonda rapidamente. Il trucco è tutto in un “pubblica”: tasto famoso che trasforma in virtuale ciò che si sta vivendo in un dato momento. Sorrisi, sguardi complici, mani che si sfiorano sono tutte emozioni catturate in semplici istantanee condivise on-line.

In questo nuovo scenario, in verità, dal punto di vista degli sposi, ad essere diversa è soltanto la tempistica con la quale si ricevono commenti di approvazione. Qualche anno fa, per ascoltare parole complici, i due protagonisti dovevano aspettare la fine della luna di miele mentre oggi emozioni sincere si possono regalare proprio nel giorno più importante. La coppia, difatti, non vive fastidiosamente le notifiche di Facebook anzi esse sono considerate manifestazioni di puro affetto perché quando si è felici anche un semplice ma sincero “Auguri” è in grado far sussultare il cuore di gioia.

Ciò dimostra che, al contrario di quanto si possa pensare, internet non allontana le persone tra di loro bensì rafforza amicizie lontane che grazie alla rete hanno possibilità di sopravvivenza maggiore. Gli Amici “Virtuali”, pertanto, non dovrebbero aver paura di scrivere post agli innamorati in circostanze simili: regalare sorrisi ai neo-coniugi dà la carica emotiva giusta per affrontare ogni singolo giorno di vita insieme con la fierezza di essere diventati qualcosa di unico ed irripetibile.