Congresso Pd, nasce “Energia Irpina per Bonaccini”. Ciasullo guida del Comitato

0
2074

Comitato Promotore Provinciale per Bonaccini “Energia Irpina”. Questo il nome del neo nato comitato di sostegno alla candidatura a Segretario Nazionale del Partito Democratico di Stefano Bonaccini nato, in queste ore, in provincia di Avellino.

L’organismo è guidato da Alessandro Ciasullo, esponente da tempo del Partito Democratico in Valle Ufita, e vede al suo interno la presenza di altri volti del Pd irpino come Anna Rosamilia, Giuseppe Buccio, Sara Abate, Filomena Romano, che porteranno avanti le attività del Comitato sull’intero territorio provinciale insieme a quanti hanno già aderito e aderiranno.

“Energia Irpina per Bonaccini”, pur avendo mosso i suoi primi passi nelle ultime ore, ha già raccolto importanti consensi in provincia di Avellino e mette insieme esperienze diverse quanto significative del panorama politico irpino: da giovani amministratori a personalità politiche di lungo corso, passando per numerosi Segretari di Circolo e militanti impegnati, giornalmente, sul territorio e spesso vera interfaccia del Pd all’interno delle comunità della provincia di Avellino.

«Le porte di “Energia Irpina”, ovvero del Comitato che rispecchia in pieno la visione del nuovo Partito Democratico incarnato da Stefano Bonaccini, sono già state varcate da molti e sono aperte a tutti. – questo il primo pensiero di Alessandro Ciasullo – L’idea del Comitato che appoggia la corsa del Governatore dell’Emilia Romagna alla guida del Pd combacia con quella del partito che vogliamo rinasca al termine di questo vitale percorso congressuale: un partito aperto, capace di dar voce a tutti e di riaffermarsi come fulcro e riferimento dell’intero mondo del Centrosinistra».

Importante, in questo senso, il raccordo tra diverse generazioni di dirigenti e militanti: «Siamo all’alba di un percorso rifondativo del Partito Democratico. Per questo – sottolinea Ciasullo – abbiamo la necessità di tenere vivo lo spirito che ha portato alla nascita del Pd guardando, però, all’oggi ed al domani con gli occhi dei giovani amministratori e dei militanti che, anche in un contesto di profonda difficoltà del partito sui territori, si affacciano alla nostra realtà e provano a migliorarla portando dentro idee ed istanze nuove».

Tra gli altri, hanno già aderito al comitato Gaetano Bevere, Amedeo Guadagno, Gerardino Di Popolo, Agnese Vietri, Mario Cucciniello, Giuseppe Ciasullo, Oscar Giannattasio, Gino De Stefano, Onofrio Guerriero, Giovanni Carpenito, Luigi Cella (Sindaco di Salza Irpina), Domenico Landi (Vicesindaco di Atripalda), Erminia Cerundolo (Assessore di Fontanarosa) Attilio Renna ( Assessore di Prata Principato Ultra), Giovanni La Vita (Consigliere di Ariano Irpino), Costantino Ricci (Consigliere di San Martino Valle Caudina), Oreste Ciasullo (Consigliere di Savignano Irpino).

Il Comitato terrà, nei prossimi giorni, una conferenza stampa di presentazione a favore degli organi di informazione al quale parteciperanno i suoi principali riferimenti.