Confimprenditori, attivato Sportello MEPA per mercato elettronico Pubblica amministrazione

0
5

La Confimprenditori insieme all’ANIEM di Avellino hanno attivato uno sportello Consip-Mepa che permette alle aziende associate  l’accesso al mercato elettronico della Pubblica Amministrazione. Il MEPA  è un mercato interamente virtuale, in cui le amministrazioni acquirenti e i potenziali fornitori si incontrano, negoziano e perfezionano on line contratti di fornitura legalmente validi. Il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA) rappresenta una importante opportunità di business per numerose tipologie di impresa.

L’utilizzo della firma digitale infatti permette a PA e fornitori di conferire valore legale ai documenti pubblicati e consentire il perfezionamento dei contratti di acquisto. Per aiutare le imprese ad abilitarsi, e dunque a cogliere questa opportunità  Consip e  Aniem/Confimprenditori Avellino hanno attivato sul territorio  uno Sportello, al quale le imprese possono rivolgersi per ricevere informazioni sulle modalità di utilizzo del Mercato Elettronico e presentare la domanda di abilitazione. I vantaggi per le aziende irpine sono moltepici:

  • Disponibilità di un nuovo canale di vendita verso la PA senza spese di ammissione, con conseguente ampliamento del mercato potenziale e della visibilità della propria offerta
  • Diminuzione dei tempi e dei costi di vendita derivante dalla riduzione dei costi di intermediazione e di gestione del processo di vendita
  • Sensibile riduzione della documentazione da presentare per ogni gara
  • Maggior snellezza e velocità delle fasi di presentazione dell’offerta grazie anche alla chiarezza e completezza della documentazione di bando già predisposta.
    Aggiornamento della propria offerta grazie al dinamismo dei cataloghi che permette di attuare delle specifiche strategie commerciali volte ad esempio a smaltire overstock o saturare la propria capacità produttiva.