Con uno spinello in auto si rifiuta di sottoporsi all’esame tossicologico

0
77

Sorpreso in auto con uno spinello si rifiuta di sottoporsi all’esame tossicologico. I Carabinieri della Stazione di Serino hanno deferito un automobilista 35enne alla competente Autorità Giudiziaria.

L’uomo era alla guida di un’autovettura quando i Carabinieri gli hanno intimato l’“Alt” per un controllo: nonostante l’evidente sintomatologia, l’uomo si è rifiutato di sottoporsi al test tossicologico.

Trovato all’interno del veicolo uno spinello artigianalmente realizzato con tabacco e hashish. A carico del 35enne, oltre alla denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, è scattata la segnalazione alla Prefettura ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90.