Comunali, ecco i nuovi sindaci in Irpinia. Vincono D’Agostino, Giordano, Pelosi e Pisano. Aquino spodesta Tropeano

Comunali, ecco i nuovi sindaci in Irpinia. Vincono D’Agostino, Giordano, Pelosi e Pisano. Aquino spodesta Tropeano

4 Ottobre 2021

Renato Spiniello – Ore 15:00, si conclude la due giorni di amministrative e in Irpinia (come in Campania e nel resto dello Stivale) si segnala un netto calo dell’affluenza. Nei 33 comuni al voto in provincia di Avellino si è recato ai seggi il 60% degli elettori (5 anni fa votò il 63%). Affluenza ancora più bassa a livello regionale: 56,47% contro il 57,94% nazionale.

Nei 7 comuni in cui è stata presentata una sola lista, Frigento, Lioni, Manocalzati, Montaguto e Lacedonia hanno superato la soglia minima del 40%, dunque Pasquale Chirico, Yuri Gioino, Pasquale Tirone, Marcello Zecchino e Antonio Di Conza, al netto della validazione dei voti, sono eletti sindaci. Ok anche a Torella dei Lombardi e Teora, considerata anche la quota Aire.

Le prime sfide vinte sono quelle di Gelsomino Centanni a Calabritto, Ciro Aquino a Montefredane, che supera il presidente dell’Ato Rifiuti e primo cittadino uscente Valentino Tropeano, e Angelo Antonio D’Agostino, il presidente dell’Avellino calcio è la nuova fascia tricolore di Montefalcione.

A Sperone torna a sedersi sullo scranno più alto del Municipio Adolfo Alaia. Festa anche a Monteforte Irpino, dove l’uscente Costantino Giordanno si riconferma a Palazzo Loffredi. Vincenza Cassese, a Scampitella, è l’unica donna a vincere la competizione amministrativa.

DI SEGUITO TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DAI COMUNI:

in verde i sindaci eletti

Aiello del Sabato

GERARDO CANDIDO (PROGETTO AIELLO) – 30,85%

SEBASTIANO GAETA (VIVA AIELLO) – 69,15%

Avella

VINCENZO BIANCARDI (COLOMBA) – 72,59%

CHIARA CACACE (CAMBIA AVELLA) – 24,20%

MARIO MONTANILE (LIBERO PENSIERO) – 3,21%

Bagnoli Irpino

MARILENA VIVOLO (IMPEGNO COMUNE) – 20,80%

DARIO DI MAURO (BAGNOLI FELIX) – 38,33%

FILIPPO NIGRO (UNA NUOVA ALBA) – 40,87%

Calabritto

GELSOMINO CENTANNI (UNITI PER CALABRITTO E QUAGLIETTA) – 56,47%

CARMINE CALVANESE (COSTRUIAMO L’ALTERNATIVA) – 43,53%

Forino

GREGORIO IANNACCONE (PROSPETTIVA FORINO) – 25,68%

ANTONIO OLIVIERI (PER FORINO SEMPRE) – 32,11%

DOMENICO FRUNCILLO (FORINO POLIS) – 21,35%

UMBERTO RUBINACCIO (IL PAESE CHE VOGLIAMO) – 20,79%

Frigento

CARMINE CIULLO (FRIGENTO COMUNE) – LISTA UNICA

Guardia dei Lombardi

ANTONIO GENTILE (GUARDIA UNITA) – 48,72%

FRANCANTONIO SICONOLFI (GUARDIA FUTURA) – 51,28%

Lacedonia

ANTONIO DI CONZA (LIBERA UNIONE PER LACEDONIA) – LISTA UNICA

Lauro

ROSSANO SERGIO BOGLIONE (INSIEME PER LAURO) – 54, 96%

SABATO MOSCHIANO (LAURO IN VOLO) – 45,04%

Lioni

YURI GIOINO (LIONI DEMOCRATICA) – LISTA UNICA

Manocalzati

PASQUALE TIRONE (ESPERIENZA, ENTUSIASMO, ENERGIA PER MANOCALZATI) – LISTA UNICA

Montaguto

MARCELLO ZECCHINO (MONTAGUTO SEI TU) – LISTA UNICA

Montefalcione

ANGELO ANTONIO D’AGOSTINO (PER MONTEFALCIONE) – 71,48%

ROSSELLA BALDASSARE (AMARE MONTEFALCIONE) – 28,58%

Monteforte Irpino

COSTANTINO GIORDANO (MONTEFORTE SI PUO’) – 63,58%

ANGELO MONTUORI (RINASCITA PER MONTEFORTE) – 36,42%

Montefredane

VALENTINO TROPEANO (ALTERNATIVA DEMOCRATICA) – 47,83%

CIRO AQUINO (PER MONTEFREDANE) – 52,17%

Monteverde

ANTONIO VELLA (UNITI PER MONTEVERDE) – 59,89%

LEONARDO SANTORO (PER MONTEVERDE) – 36,38%

BARBARA RINALDI (MOVIMENTO FORCONI) – 3,73%

Ospedaletto d’Alpinolo

CLEMENTE GUERRA (EX NOVO) – 12,16%

LUIGI MARCIANO (OSPEDALETTO NELL’ANIMA) – 52,78%

TINA SANTORO (OSPEDALETTO FUTURA) – 35,06%

Pago Vallo Lauro

ANTONIO MERCOGLIANO (CONTINUIAMO INSIEME) – 54,89%

CARMINE AMATO (CAMBIAMO PAGO) – 45,11%

Petruro

PAOLO PALMIERI – 0

GIUSEPPE LOMBARDI (PETRURO FUTURO) – 54%

MANFREDI GENITO (PATTO PER PETRURO) – 40%

GIUSEPPE FORTUNATO (PETRURO RINASCE) – 6%

Pietrastornina

 AMATO RIZZO (VIVERE PIETRASTORNINA) – 51,08%

LORENZO ALFONSO URCIUOLO (AMO PIETRASTORNINA) – 48,92%

Roccabascerana

ROBERTO DEL GROSSO (AVANTI UNITI) – 67, 43%

AMABILE CAPORASO (INSIEME SI PUO’) – 32,57%

Rotondi

PINO GALLO (VIVIAMO ROTONDI) – 47,23%

GIUSEPPE ILARIO (ROTONDI UNITA) – 52,77%

San Martino Valle Caudina

PASQUALE PISANO (INSIEME PER SAN MARTINO) – 64,17%

ANIELLO TROIANO (ALTERNATIVA PER SAN MARTINO) – 35,83%

Sant’Angelo a Scala

CARMINE DE FAZIO (STRETTA DI MANO) – 85,68%

FERDINANDO ZACCARIA (PROGETTO SANT’ANGELO) – 13,89%

VEGLIANTE ALFONSO (BENE COMUNE) – 0,43%

Sant’Angelo all’Esca

ATTILIO IANNUZZO (LIBERA UNIONE) – 58,35%

ANGELO ANTONIO PENTA (IL QUADRIFOGLIO) – 41,65%

Scampitella

VINCENZA CASSESE (SCAMPITELLA RINASCE) – 57,46%

ANDREA EUPLIO LAVANGA (UNITI PER SCAMPITELLA) – 42,54%

Senerchia

ADRIANO MAZZONE (SALVIAMO SENERCHIA) – 55,01%

BENIAMINO GRILLO (SENERCHIA AL CENTRO) – 44,69%

MICHELE GUARNACCIA (SENERCHIA SOLIDALE) -0,3%

Serino

VITO PELOSI (SERINO BENE COMUNE) – 85,11%

VINCENZO IANNIELLO (DEMOCRATICI PER SERINO) – 14,89%

Sperone

ADOLFO ALAIA (OROLOGIO) – 85,94%

PASQUALE MUCCIO (UNITI PER SPERONE) – 14,06%

Sturno

VITO DI LEO (LISTA DEL SOLE) – 56,49%

MICHELE MACINA (STURNO LIBERA) – 43,51%

Teora

PASQUALE CHIRICO (TEORA LIBERA- ONESTÀ EQUITÀ E SVILUPPO) – LISTA UNICA

Torella dei Lombardi

AMADO DELLI GATTI (L’ARCOBALENO) – LISTA UNICA

Villamaina

NICOLA TRUNFIO (TRADIZIONE E FUTURO) – 51,14%

STEFANIA DI CICILIA (DEMOCRAZIA E PARTECIPAZIONE PER VILLAMAINA) – 48,86%