Come riconoscere un manipolatore affettivo: mercoledì Bruzzone ad Ariano

0
625

“Manipolazione affettiva: come riconoscerla e come liberarsene”. Mercoledì ultimo incontro che si inserisce nel ciclo di appuntamenti promossi dal Consiglio delle Donne e dal Comune di Ariano Irpino nell’ambito del progetto realizzato in occasione del 25 novembre, giornata internazionale contro la Violenza sulle Donne.

Roberta Bruzzone, Psicologa forense, Criminologa Investigativa e Profiler, attingendo alla sua ultra ventennale esperienza, traccerà il profilo psicologico e criminologico del manipolatore affettivo, come riconoscerlo e come salvarsi se si cade nella sua trappola. Il seminario ha una finalità preventiva, volto a sottolineare l’importanza di eliminare i modelli culturali stereotipati e lavorare sulle generazioni future di donne affinchè ci sia maggiore consapevolezza e valorizzazione del sé. A mettere in evidenza l’importanza del messaggio che si intende inviare attraverso il seminario, sarà la lettura teatralizzata a cura della Compagnia SulReale.

Mercoledì 15/12 – Ore 16:00 – Auditorium Comunale di Ariano Irpino
Seminario Psicologico-Criminologico “Manipolazione affettiva: come riconoscerla e come liberarsene”
Saluti istituzionali
Enrico Franza – Sindaco di Ariano Irpino
Introduce
Daniela Santuori – Consiglio delle Donne
Lettura teatralizzata
A cura della Compagnia SulReale
Intervento
Dott.ssa Roberta Bruzzone – Psicologa e Criminologa