Come illuminare gli spazi esterni con i lampioni da giardino

Come illuminare gli spazi esterni con i lampioni da giardino

27 Giugno 2020

Progettare in modo perfetto l’illuminazione giardino significa avere a disposizione uno spazio da vivere in tutta sicurezza nelle fresche serate estive, con cene all’aperto in famiglia, grigliate con gli amici o anche semplicemente per rilassarsi dopo una lunga giornata di lavoro.

Poter godere della dolce brezza estiva, da soli o in compagnia, in ambienti perfettamente illuminati è sicuramente il sogno di ognuno. Realizzarlo non è poi così difficile. Grazie a lampioni da giardino pensati proprio per mettere in luce i punti focali dell’ambiente outdoor, la casa potrà assumere quel look speciale delle location più lussuose.​

Le foto che spesso ci fanno sognare nelle copertine delle più prestigiose riviste di arredamento riescono a creare quell’effetto speciale perché nascono da qualcosa di più della semplice esigenza di illuminare il giardino: vengono attentamente selezionate per dare allo spazio outdoor la capacità di regalare emozioni. Con le loro forme particolari, la cura fin nei minimi particolari, lo stile e l’eleganza che riescono a sprigionare, le migliori luci da esterno sanno creare atmosfere ricercate. ​

​Un buon progetto illuminotecnico saprà trovare le luci da esterno perfette per ogni spazio, collocarle sapientemente nei punti giusti per dare una visibilità ottimale senza creare abbagliamenti ne zone d’ombra, utilizzando punti luce che arredano con le loro forme prestigiose. Lo stile dei lampioni da giardino dovrà sempre rispecchiare quello dell’ambiente in cui vengono collocati, per non creare sgradevoli contrasti.​

​Dal viale d’accesso alla porta d’ingresso: come creare percorsi sicuri​

​Nessuno vorrebbe varcare il cancello d’ingresso e ritrovarsi avvolto nelle tenebre. Mettere in sicurezza il vialetto d’accesso significa creare percorsi sicuri per te, per i tuoi familiari e per gli ospiti. Per riuscirci è sufficiente predisporre lungo il sentiero dei piccoli paletti per esterno. ​

​L’ampia offerta di paletti per esterno permette di trovare sempre l’oggetto ideale per arredare con stile ed eleganza sia in contesti moderni che tradizionali. Con altezze solitamente comprese tra 30/40 cm e design moderni o contemporanei il paletto illuminazione esterna è un’ottima alternativa al segnapasso tradizionale da incassare sotto la pavimentazione ed è ideale per creare cornici suggestive nel giardino, mettendo in risalto la vegetazione presente ai bordi del vialetto, aiuole e siepi.​

​Illuminazione gazebo e manto erboso con i lampioni da giardino​

​Il gazebo è certamente il fulcro del giardino e coloro che hanno la fortuna di possederne uno non potranno rinunciare al piacere di viverlo anche dopo il tramonto del sole. Quando la luce naturale è praticamente assente però, è necessario poter disporre di punti luce ottimali per potersi rilassare.​

​I lampioni da giardino sono i corpi illuminanti ideali per questa zona, perché permettono di andare a coprire ampie zone del manto erboso ed illuminare efficacemente ogni zona di intrattenimento serale. I bambini potranno correre e giocare sull’erba in tutta sicurezza, magari divertendosi in una zona giochi attrezzata proprio per loro con altalene e dondoli, mentre gli adulti troveranno il meritato relax comodamente sdraiati su un’amaca oppure intorno ad un tavolino collocato sotto al gazebo. ​

Lampade da terra moderne, in pregiato metallo dalle forme squadrate o cilindriche, si affiancano a lampioncini classici, finemente decorati in ferro battuto, per dare ad ogni ambiente un fascino esclusivo. Per illuminare un giardino in stile rustico invece sono disponibili eleganti lampioncini da esterno in rame ed in ottone, capaci di sprigionare un look particolare grazie alla loro cromaticità.​

​Lampioni da giardino: l’importanza dei materiali​

Le materie prime impiegate per la realizzazione dei lampioni da giardino rivestono un ruolo fondamentale. Non dimentichiamoci che stiamo parlando di corpi illuminanti destinati agli spazi outdoor per cui la resistenza alle intemperie ed agli effetti dei raggi UV avrà un’importanza notevole. ​

​Scegliere un lampione da giardino di design per ritrovarsi, dopo pochi mesi, con un oggetto tutt’altro che bello da vedere non è sicuramente il desiderio di nessuno. Materie prime di ottima qualità e lavorazioni accurate permetteranno invece ai lampioncini da giardino di mantenere inalterato nel tempo il loro originario splendore.​

​Lampioni LED o lampioncini ad energia solare?​

​In commercio si trovano tanti modelli di lampioni LED, che per i tanti vantaggi che offrono (risparmio energetico in primis) sono divenuti in pochi anni una delle principali scelte di coloro che si trovano a progettare l’illuminazione giardino.

Negli ultimi tempi anche i lampioncini da giardino ad energia solare hanno trovato sempre più ampi consensi. Complice il fatto che non richiedono nessun intervento per la realizzazione di impianti elettrici e che permettono di illuminare il giardino a costo zero, hanno conquistato il cuore di molti.

I lampioni ad energia solare hanno però alcune limitazioni, legate al loro posizionamento ed alla zona geografica in cui si trova l’immobile: se non ricevono un adeguato irraggiamento non potranno garantire illuminazione esterna sufficiente.

Per l’illuminazione giardino abbondantemente soleggiato possono essere una buona alternativa, ma se ci troviamo ad illuminare un vialetto o aree con zone d’ombra è sicuramente meglio optare per il lampione LED. Anche il lampione tradizionale, se compatibile, può essere convertito a LED semplicemente cambiando la lampadina, e sono sempre di più le aziende che prevedono questa possibilità.