Clinica Malzoni – Cannone: “Pronti a saldare le spettanze dovute”

0
29

L’amministratore delegato della Malzoni Villa dei Platani Prof. Savino Cannone rassicura tutto il personale sulle spettanze arretrate e dichiara «Abbiamo registrato dei ritardi di natura finanziaria, nell’ultimo mese, che hanno provocato lo slittamento dei pagamenti a dipendenti e fornitori – afferma il vertice della Malzoni – entro la prossima settimana salderemo a tutto il personale le spettanze dovute che ammontano al 50% dell’unica mensilità maturata». Non arretrati di mesi, dunque, ma un ritardo di qualche settimana sulla mensilità dovuta dai sanitari e dal personale amministrativo della Casa di Cura Malzoni Villa dei Platani. La struttura sanitaria di viale Italia comincia a rivedere la luce sul proprio cammino dopo la delibera sull’accreditabilità della locale ASL. Ricordiamo che non più tardi di sette giorni fa si temeva per il futuro della storica clinica campana, che metteva a rischio circa 500 posti di lavoro compreso l’indotto. “Grazie, invece, agli investimenti dei soci e al lavoro del management teso a salvare e rilanciare questa eccellenza sanitaria irpina, oggi, siamo ancora qui fieri dei risultati raggiunti e a ringraziare dell’impegno i tanti che in questo progetto ci credono tanto quanto noi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here