Clan Partenio, imputato dal carcere ai domiciliari

Clan Partenio, imputato dal carcere ai domiciliari

15 Aprile 2021

Clan Partenio 2.0, concessi gli arresti domiciliari a una delle quattro persone condannate al termine del rito abbreviato. Ad attenuare la misura cautelare, il gip del tribunale partenopeo Rossella Marro, che ha accolto l’istanza presentata dall’avvocato Quirino Iorio. Arresti domiciliari che dovranno essere scontati in una località lontana dalla Regione Campania e con il braccialetto elettronico.

Quest’ ultimo rispondeva insieme al fratello, condannato a 4 anni di reclusione al termine del rito abbreviato, di un solo episodio di estorsione aggravato dal metodo mafioso e dall’aggravante di aver agevolato l’associazione camorristica denominata Nuovo Clan Partenio. Ai due non veniva contestata la partecipazione stabile all’associazione criminale.