Clan Partenio 2.0, nuove intercettazioni agli atti. E domani si attende l’esito del Riesame

Clan Partenio 2.0, nuove intercettazioni agli atti. E domani si attende l’esito del Riesame

29 Ottobre 2019

Clan Partenio 2.0, in attesa della discussione al Tribunale del Riesame sulle 23 misure cautelare emesse dal Gip del Tribunale Fabrizio Finamore ed eseguite dall’Arma di Avellino, l’inchiesta della Dda di Napoli e dei Carabinieri del Nucleo Investigativo, guidato dal capitano Quintino Russo, si arricchisce di nuovi atti d’indagine.

La pm antimafia Simona Russo, infatti, ha depositato nuove intercettazioni di presunti esponenti del clan relativi agli anni 2018 e 2019. Si tratterebbe di intercettazioni telefoniche e ambientali successive ai recenti arresti e che potrebbero richiamare in causa nuovi soggetti. Del resto la Dda partenopea aveva già avviato anche un’inchiesta-bis relativa alla medesima operazione, denominata “Partenio 2.0”, che per il momento ha portato all’iscrizione all’albo degli indagati di 17 persone.

Domani, intanto, gli avvocati difensori discuteranno dinanzi alla decima sezione del tribunale partenopeo per chiedere la revoca o l’attenuazione dei provvedimenti a cui sono stati sottoposti i loro assistiti.