Clan Pagnozzi, udienza decisiva a novembre

0
112

E’ stata fissata per il 23 novembre 2021 la sentenza conclusiva del processo a carico del nipote della moglie di Domenico Pagnozzi,  imprenditore, coinvolto con altre diciassette persone nell’ottobre 2014 in un’indagine di finanza e carabinieri sul clan Pagnozzi. Gli avvocati Dario Vannetiello e Saverio Campana hanno chiesto l’assoluzione dell’imputato per le accuse di associazione per delinquere di stampo mafioso, tentata estorsione, turbativa di gara e intestazione fittizia di beni. In subordine, è stata chiesta la riqualificazione del reato di associazione come favoreggiamento personale nei confronti di Domenico Pagnozzi. L’ultima parola spetterà al giudice a novembre.