Città – Micera trova l’accordo: negozi aperti anche la domenica

0
4

Avellino – Tempi del commercio per l’anno 2008: trovato l’accordo tra il Comune di Avellino e le confederazioni di categoria dei commercianti, le associazioni dei consumatori e i sindacati dei lavoratori dipendenti del commercio. Nel corso della riunione, che si è svolta questa mattina, le parti presenti hanno preso atto dell’iniziativa dell’Ente bilaterale per il commercio che ha proposto di stabilire orari uguali per i negozi dell’area urbana, comprendente Avellino, Mercogliano, Monteforte Irpino, Atripalda e Manocalzati. L’accordo prevede la facoltà, riconosciuta agli esercenti, di tenere aperte le attività la prima e l’ultima domenica del mese per l’intera giornata, limitando alla sola mattina nelle domeniche intermedie. In occasione della prima domenica del mese sarà promossa la “domenica dello shopping”. L’intesa sarà proposta mercoledì mattina alla definitiva attenzione dell’Ente bicamerale per il commercio. “Sostengo l’ipotesi degli orari uguali per i negozi dell’area urbana – ha commentato l’assessore alle attività produttive, Nicola Micera, dell’Udeur, che ha proposto l’incontro – e proporrò l’accordo anche all’Ente bicamerale per il commercio. La nuova ordinanza sulle apertura domenicali, che sarà presentata mercoledì mattina in occasione della conferenza stampa, rappresenta un notevole passo in avanti verso la liberalizzazione e la modernalizzazione del comparto. La decisione è riuscita a mettere d’accordo e ad integrare le diverse esigenze della distribuzione tradizionale e delle grandi strutture di distribuzione, venendo incontro anche alle esigenze dei consumatori. Inoltre, senza ombra di dubbio, l’accordo servirà per incentivare lo sviluppo del commercio in città – ha concluso l’assessore Micera – contribuendo ad aumentare i livelli occupazionali del settore e rendendo Avellino concorrenziale con gli altri centri della Campania”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here