CISL FP IrpiniaSannio –  abbattimento liste di attesa ASL e Aziende Ospedaliere: cosa aspettiamo?

CISL FP IrpiniaSannio – abbattimento liste di attesa ASL e Aziende Ospedaliere: cosa aspettiamo?

17 Settembre 2020

“In considerazione di quanto previsto dal Decreto Legge n 104 del 14 agosto 2020, inerente le misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell’economia, tra i vari provvedimenti in esso riportati vi sono importanti possibilità che, per i risvolti e le possibili ricadute sul Servizio Sanitario Nazionale, possono rappresentare un’occasione da non perdere” – dichiara Antonio Santacroce Segretario Generale della Cisl Fp IrpiniaSannio-.

 “Occorre cogliere nel più breve tempo possibile l’opportunità di utilizzare le misure a sostegno della Salute, contenute nel citato decreto, al fine di corrispondere tempestivamente alle richieste di prestazioni ambulatoriali screening e di ricovero ospedaliero non erogate nel periodo dell’emergenza epidemiologica conseguentemente alla diffusione del virus Sars COV 2 e contestualmente allo scopo di ridurre le liste di attesa – afferma Mario Walter Musto Coordinatore della Sanità CISL FP IrpiniaSannio -.

“ Tenuto conto delle varie circolari del Ministero della Salute, le ASL e le Aziende Ospedaliere di Avellino e Benevento, possono avvalersi degli strumenti straordinari previsti nel decreto in questione il tutto anche in deroga ai vincoli previsti dalla legislazione vigente in materia di spesa del personale – continua Sonia Iasiello Coordinatore della Sanità CISL FP IrpiniaSannio -.

“Come CISL FP IrpiniaSannio sollecitiamo le ASL e le Aziende Ospedaliere a porre in essere, a stretto giro, i percorsi utili e le iniziative progettuali per consentire al personale sanitario di poter effettuare prestazioni aggiuntive con un adeguato riconoscimento economico nonché reclutare lo stesso in caso di carenza, nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legge n.104/2020 in modo da soddisfare il bisogno di salute della cittadinanza” – conclude Santacroce-.