Ciclone Zalone, battuta anche “La vità è bella”

0
4

E’ ciclone Checco Zalone: il suo è il film italiano più visto di tutti i tempi. Con l’incasso dell’ultimo weekend (3,5 milioni di euro solo nella giornata di ieri), ‘Che bella giornata’ ha raggiunto la cifra record di 31.479.526 euro, infrangendo il precedente record di incassi per un film italiano che apparteneva a “La vita è bella” di Roberto Benigni che nel 1997 raggiunse infatti la cifra di 31.231.984 euro. “Non è dai soldi che si misura il vero valore di un film, specie se ne prendi pochi come nel mio caso. Chiedo scusa al maestro Benigni. Quando a Hollywood si rincoglioniranno e mi daranno tre Oscar allora si potrà dire che l’ho superato” ha commentato il comico pugliese. “Nel cinema d’autore – dice invece il regista Gennaro Nunziante – ci si sfida a chi ce l’ha più lungo… il piano sequenza. Non vorrei che nel cinema di intrattenimento ci si sfidasse a chi ce la più grosso… l’incasso! Ringraziamo le tante persone per il grande affetto verso Checco e verso il film”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here