Ciampi: “Solofra, lo stop and go dei lavori al Landolfi conferma dalla Regione solo annunci sull’ospedale”

0
1193

“Le notizie che arrivano da Solofra confermano che la Regione non mantiene nessun impegno con i cittadini a dichiararlo è Vincenzo Ciampi, consigliere regionale Movimento 5 Stelle Campania -. L’ospedale di Solofra che avrebbe dovuto riaprire a giorni, rimane un cantiere. Non sono stati completati i lavori nei reparti che avrebbero dovuto riqualificarlo, non c’è una prospettiva rispetto al posto di primo soccorso che dovrebbe rimpiazzare il Pronto Soccorso. Il cronoprogramma dei lavori è carta straccia”.

“Si compie in queste ore – prosegue – il progetto della giunta regionale: tenere chiuso un presidio sul territorio che i cittadini hanno provato a difendere con tutte le loro forze; smantellare una rete ospedaliera già ai minimi termini in provincia di Avellino; aggravare le condizioni del pronto soccorso del Moscati di Avellino che è in fortissima sofferenza ormai da anni; trasferire risorse pubbliche dalle aree interne sui bacini elettorali più redditizi della Campania”.

“Le promesse elettorali Di De Luca, fatte nel silenzio dei consiglieri regionali di maggioranza, come abbiamo detto più volte nelle piazze, tali si sono rivelate. Il Landolfi resterà il monumento alle bugie della Regione”, conclude Ciampi.