Chiusano, l’Istituto Scolastico “G. Tentindo” diventa sede autonoma

Chiusano, l’Istituto Scolastico “G. Tentindo” diventa sede autonoma

2 Gennaio 2021

Chiusano San Domenico, si riporta la nota del sindaco Carmine De Angelis sull’istituto scolastico “G. Tentindo”.

Dopo quasi un decennio vengono a cadere i più restrittivi parametri del dimensionamento, contenenti 100 alunni in più in entrambi i casi: a seguito dei commi 5 e 5 bis dell’art. 19 della Legge n. 111/2011, modificati con la Legge n. 183/2011, art. 4 comma 69, infatti i tetti stabiliti erano più alti: rispettivamente di 600 alunni, per le scuole collocate in aree non disagiate, e di 400 alunni nelle piccole isole, nei comuni montani e nelle aree geografiche caratterizzate da specificità linguistiche.

Con la manovra, infatti, cambiano le regole del dimensionamento scolastico introdotte anni fa nel periodo dei tagli: nelle piccole isole e nei comuni montani le scuole devono raggiungere per avere un proprio dirigente scolastico e un Direttore dei Servizi Generali Amministrativi 300 studenti.

L’Istituto “G. Tentindo” di Chiusano resta tra i pochissimi comuni in provincia di Avellino a ottenere la dirigenza. Abbiamo vinto un’altra battaglia!