Cervinara, armi: due ragazzi nei guai

Cervinara, armi: due ragazzi nei guai

14 Settembre 2020

Gli agenti del commissariato di Cervinara hanno denunciato due ragazzi, uno di Maddaloni (Caserta) e uno di Sant’Agata dei Goti (Benevento), fermati con addosso mazze e chiave inglesi. Erano in compagnia di altri due giovani, intercettati dai poliziotti.

Una ipotesi investigativa è che quelle armi servissero per realizzare una aggressione o una spedizione punitiva. Le indagini della Polizia sono ancora in corso.

In questo periodo, in Valle Caudina, i controlli sono stati intensificati dopo l’omicidio di Orazio De Paola, ucciso a San Martino Valle Caudina, con alcuni colpi di pistola. Per il delitto è stato arrestato un pregiudicato del posto ed indagato il fratello.