Video/”Centrodestra polverizzato, la vera sfida è tra Gengaro e Nargi”: le previsioni di Gubitosa

0
880

“Il Centrodestra si è polverizzato e al ballottaggio esploderà completamente: la vera sfida è tra Antonio Gengaro e Laura Nargi”. Il vicepresidente nazionale del Movimento 5 Stelle Michele Gubitosa fa le carte alle amministrative, forte che nel recente passato le sue previsioni non si sono discostate di molto dalla realtà di quanto poi accaduto. Il deputato irpino è intervenuto questa sera a Piazzetta Biagio Agnes per un’iniziativa dei pentastellati sul voto per le Europee alla quale hanno preso parte i candidati Pasquale Tridico, Maura Sarno e Maurizio Sibilio. In piazza, al fianco dei 5 Stelle, anche il candidato sindaco del fronte progressista Antonio Gengaro.

“Il campo progressista – sottolinea Gubitosa – si è dimostrato compatto ad Avellino nonostante tutte le difficoltà della vigilia. Perfino i consiglieri comunali uscenti del Pd alla fine hanno deciso di ricandidarsi tutti. Dall’altra parte – ragiona il Vicepresidente M5s – il Centrodestra si è spaccato completamente: Fratelli d’Italia ha presentato una lista a parte; mentre Rino Genovese, che ha commesso l’errore di fare la figurina dei partiti, si vergogna degli stessi partiti che lo sostengono e ha chiesto loro di non presentare il simbolo. In realtà tutti sanno che ha il supporto di Lega e Forza Italia e i cittadini avellinesi non si faranno certo prendere in giro”.

Per Gubitosa, insomma, il reale competitor è l’ex Vicesindaca Nargi definita “l’ereda di Festa”. “Non entro nei meriti delle inchieste giudiziarie – precisa il deputato di Montemiletto -, ma i disastri politici e amministrative dell’ex sindaco sono sotto gli occhi di tutti e Nargi si presenta in perfetta continuità con il primo cittadino finito agli arresti domiciliari”. A precisa domanda sul ballottaggio, Gubitosa infine chiarisce: “Ci rivolgeremo soprattutto agli elettori che non vanno al voto. Di certo è che se il Centrodestra non è riuscito a mettersi d’accordo oggi su temi, programma e candidati, al secondo turno esploderà completamente. Sarà l’Armageddon”.